[dalla stampa] Heavy metal? Roba da geni

musica di ogni genere, per semplici appassionati e grandi fan
Regole del forum
Non è permesso inserire link che puntino a server o siano parte di applicazioni P2P. I link saranno rimossi e l'utente sarà a rischio ban.

[dalla stampa] Heavy metal? Roba da geni

Messaggioda Nico » ven 20 apr 2007, 11:03

Heavy metal? Roba da geni

Immagina un giovane genio... Stai pensando ad un ragazzo pulito, con gli occhiali, che ascolta musica classica e legge libri di filosofia? Niente di più sbagliato! Il ragazzo ad alto QI moderno è molto più vicino al personaggio rappresentato da Matt Damon in Good Will Hunting, di Gus Van Sant.

Una recente ricerca guidata dallo psicologo Stuart Cadwallader, ordinario alla Università di Warwick, ha esaminato i gusti musicali di 1.057 ragazzi dagli 11 ai 19 anni membri di un'associazione di giovani geni: un terzo di questi ama e ascolta quotidianamente l'heavy metal. Niente Beethoven e Wagner, ma AC/DC e Motörhead. Perchè? Una possibile spiegazione potrebbe essere l'isolamento sociale, la fatica a inserirsi nel contesto delle amicizie e quindi il metal come valvola di sfogo per la rabbia. Ma il gusto musicale un po’ “deviante” potrebbe essere anche animato dalla voglia più o meno conscia di apparire, fra gli alti voti a scuola, un po' scapestrati.
Inutile fare concettualismi, i giovani geni hanno già risposto: la musica metal li aiuta ad affrontare le pressioni. «La maggior parte delle persone pensa che i giovani più intelligenti ascoltino musica classica e spendano gran parte del loro tempo a leggere. Penso che questo sia uno stereotipo sbagliato - commenta lo psicologo Cadwallader - Esiste inoltre un altro luogo comune secondo cui l'heavy metal sia ascoltato da persone povere culturalmente e da giovani delinquenti, ma il nostro studio ha totalmente contraddetto ciò. I nostri ragazzi affermano di ascoltare questo genere musicale per ridurre il loro stress».

Che l’intelligenza musicale influisca sullo sviluppo emotivo, spirituale e culturale più che altre intelligenze, già si sapeva. Quello che sorprende è che l’effetto Mozart possa essere attribuito anche ad altre realtà e suoni più… heavy! Il genere metal deriva dall’hard rock ed è caratterizzato da ritmi molto aggressivi e da suoni potenti ottenuti con distorsioni e amplificazioni. Le canzoni hanno temi onirici, politici, rabbiosi, tetri.

I ragazzi che ascoltano la musica metal si concentrano sui messaggi delle canzoni, sulla complessità dei testi, di solito estranea alla musica pop. Le band preferite? Metallica, System of a Down, Slipknot, Tool, Dragon Force, Forward Russia e In Flames.

Quello che è certo è che l'heavy metal, d’ora in poi, non sarà più la musica dei disadattati e dei teppisti! A questo proposito, è interessante sapere che il prossimo Heineken Jammin Festival potrebbe essere.. con-geniale.
L’importante ritrovo musicale targato con il nome della birra olandese, quest'anno a Venezia (Parco San Giuliano) dal 14 al 17 giugno, ospiterà nel primo giorno nomi importanti del metal come: Iron Maiden, la band regina della New Wave Of Briths Heavy Metal, gli Slayer di Los Angeles, Stone Sour (a metà fra Metallica e Alice in Chains), il nu metal dei californiani Papa Roach.
Il giorno successivo, invece, i riflettori saranno puntati sui Pearl Jam, il più longevo tra i gruppi esponenti del grunge rock di Seattle. Prima di Eddie Vedder suoneranno, fra gli altri, Linkin' Park, Killers, My Chemical Romance.

Probabilmente l’espressione heavy metal (letteralmente metallo pesante) fa riferimento alla canzone Born to Be Wild degli Steppenwolf (1968), inclusa nella colonna sonora del film Easy Rider. Le origini arrivano dall’Inghilterra, quando negli anni ’70 gruppi come Led Zeppelin e Black Sabbath suonavano qualcosa di più “duro” del rock. Ma per arrivare a parlare di metal bisogna aspettare i Judas Priest. Anche il metal ha i suoi sotto-generi: death (oscuro), black (satanico), thrash (veloce), doom (lento), epic (a tema fantasy), glam (orecchiabile e capellone) power (con lunghi assoli), progressive (con jam session), groove (dal suono basso e greve).
Alfred Tomatis, medico, scienziato e umanista, grande studioso del suono, aveva dichiarato che «Mozart provoca il maggior effetto curativo sul corpo umano». Che esista anche un “effetto Iron Maiden”?
I miei amici immaginari mi hanno abbandonato perchè i loro amici non credono che io esista..

And somewhere out there, some asshole has my sword.
(George R.R. Martin - 27 ottobre 2008)
Avatar utente
Nico
Il Signore dei Canguri
Il Signore dei Canguri
 
Messaggi: 1639
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 1:42
Località: Patavium

Re: [dalla stampa] Heavy metal? Roba da geni

Messaggioda Stea » ven 20 apr 2007, 14:54

io ho letto questa notizia circa 10 giorni fa :lol: :?
secondo me è roba da chiodi :idea:
Il diavolo fa le pentole, che io gli progetto e con l'acciaio che gli fornisco.
E' più difficile che un cammello passi per cruna di un ago, che riesca a passarci io.
Chris Benoit e Eddy Guerrero: leggende sempre.
There is no peace among the stars.
Avatar utente
Stea
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggi: 589
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 20:52
Località: Zena Tower Dungeon

Re: [dalla stampa] Heavy metal? Roba da geni

Messaggioda Sunny » ven 20 apr 2007, 18:53

TA. TATTATTAAA. TUTUTARUTUTARUTUTATTATTAAA, TUTUTARUTUTARUTUTATTATTARUTARU TUTUTARUTUTARUTUTATTATTA...

E' l'intro di Master of Puppets.
Me llaman el desaparecido
Cuando llega ya se ha ido
Volando vengo, volando voy
Deprisa deprisa a rumbo perdido...
Avatar utente
Sunny
Leggenda marsupiale
Leggenda marsupiale
 
Messaggi: 234
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 20:03

Messaggioda Nico » ven 20 apr 2007, 20:39

Vorresti passarti per genio???
Allora:

TARA-TARA-TA' TAN TAN
DUN DI DUN DI DUN DI
TARA-TARA-TA' TAN TAN
DUN DI DUN DI DUN DI
TARA-TARA-TA' TAN TAN
DUN DI DUN DI DUN DI
TARA-TARA-TA'
TARA-TARA-TA'
TARA-TARA-TAN TUN TAN

(Iron Maiden - Invaders)
I miei amici immaginari mi hanno abbandonato perchè i loro amici non credono che io esista..

And somewhere out there, some asshole has my sword.
(George R.R. Martin - 27 ottobre 2008)
Avatar utente
Nico
Il Signore dei Canguri
Il Signore dei Canguri
 
Messaggi: 1639
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 1:42
Località: Patavium

Re: [dalla stampa] Heavy metal? Roba da geni

Messaggioda Carpanet » ven 20 apr 2007, 21:10

Stea ha scritto:io ho letto questa notizia circa 10 giorni fa :lol: :?
secondo me è roba da chiodi :idea:


Sono doppiamente d'accordo :P
Ecco io vedo mio padre, ecco io vedo mia madre e le mie sorelle e i miei fratelli, ecco io vedo tutti i miei parenti defunti dal principio alla fine, ecco ora chiamano me, mi invitano a prendere posto tra di loro nella sala del Valhalla dove l'impavido può vivere... per sempre!
"Hanno ammazzato Pablo, Pablo è vivo"
"E' un male da garofano e da scudo crociato"
Avatar utente
Carpanet
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggi: 704
Iscritto il: gio 13 ott 2005, 10:51
Località: Pineto

Messaggioda Nico » ven 20 apr 2007, 21:46

E' solo la pubblicità del Heineken Jammin Festival ;)
I miei amici immaginari mi hanno abbandonato perchè i loro amici non credono che io esista..

And somewhere out there, some asshole has my sword.
(George R.R. Martin - 27 ottobre 2008)
Avatar utente
Nico
Il Signore dei Canguri
Il Signore dei Canguri
 
Messaggi: 1639
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 1:42
Località: Patavium


Torna a L'audioteca

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron