[Johnny Cash - Recensione] The Man Comes Around

musica di ogni genere, per semplici appassionati e grandi fan
Regole del forum
Non è permesso inserire link che puntino a server o siano parte di applicazioni P2P. I link saranno rimossi e l'utente sarà a rischio ban.

[Johnny Cash - Recensione] The Man Comes Around

Messaggioda Sunny » sab 16 dic 2006, 13:32

Album esagerato.

Ultimo lavoro prima di morire dell'uomo chiamato Man In Black... il cantautore americano a me più caro.
Ha rivisitato in chiave acustica e con la sua voce imperfetta da 71enne molte canzoni vecchie e nuove con la sua tipica schitarrata country... molto minimale, senza fronzoli...

Le mie preferite sono:
Persona Jesus (cover dei Depeche Mode)
Desperado (cover degli Eagles)
Hurt (cover dei Nine Inch Nails)

Realizzato in collaborazione con un sacco di artisti del calibro di John Frusciante.

Da ascoltare.
Me llaman el desaparecido
Cuando llega ya se ha ido
Volando vengo, volando voy
Deprisa deprisa a rumbo perdido...
Avatar utente
Sunny
Leggenda marsupiale
Leggenda marsupiale
 
Messaggi: 234
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 20:03

Torna a L'audioteca

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron