[Clapton-Cale (recensione)] Road to escondido

musica di ogni genere, per semplici appassionati e grandi fan
Regole del forum
Non è permesso inserire link che puntino a server o siano parte di applicazioni P2P. I link saranno rimossi e l'utente sarà a rischio ban.

[Clapton-Cale (recensione)] Road to escondido

Messaggioda Carpanet » ven 10 nov 2006, 11:50

Il nuovo album di Eric Clapton, in coppia con il molto ben noto JJ Cale.

Il disco si apre con "Danger" un pezzo ritmato, in cui la prima cosa che m'ha colpito è la splendida fusione di voci che i due hanno saputo realizzare. Successivamente, il brano si snoda attraverso un incrocio sapiente di organo e chitarre, EC pulito e preciso (del resto quelle note in quel modo le sa fare praticamente solo lui). "Heads in Georgia" è un country-blues dal retrogusto malinconico, nel quale ci siamo abituati al magnifico duetto vocale e continuiamo ad apprezzare le chitarre decise, ma ovattate, un sottofondo della narrazione. Il terzo brano è "Missing person", blues dall'andamento piacevole, in cui il coro diventa un duetto e alle chitarre si aggiunge anche un piano, molto leggero, molto blues. Parentesi di improvvisazione per chitarre e organo hammond decisamente maiuscola. "When this war is over" ricorda molto lo stile di Eric Clapton nei suoi blues un po' più ombrosi (mi viene in mente "traveling light"). "Sporting life blues" da' l'impressione di qualcosa di tradizionale, quasi sconfinante nel frammisto di blues e jazz dell'America degli inizi del secolo. I quattro pezzi successivi confermano le sensazioni fin qui ricevute. Si tratta di un lavoro complessivamente ben architettato ed equilibrato. "Don't cry sister" è, invece, quello che si può definire un gran pezzo: fantastico e non dico altro. Pollice in su anche per gli ultimi tre pezzi.

Questo album, in mezzo alle schifezze che lo show business continua a vomitare sul mercato, è assolutamente da avere
Ecco io vedo mio padre, ecco io vedo mia madre e le mie sorelle e i miei fratelli, ecco io vedo tutti i miei parenti defunti dal principio alla fine, ecco ora chiamano me, mi invitano a prendere posto tra di loro nella sala del Valhalla dove l'impavido può vivere... per sempre!
"Hanno ammazzato Pablo, Pablo è vivo"
"E' un male da garofano e da scudo crociato"
Avatar utente
Carpanet
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggi: 704
Iscritto il: gio 13 ott 2005, 10:51
Località: Pineto

Messaggioda Nico » ven 29 dic 2006, 14:28

Ricevuto come regalo da mia sorella a natale 8)
I miei amici immaginari mi hanno abbandonato perchè i loro amici non credono che io esista..

And somewhere out there, some asshole has my sword.
(George R.R. Martin - 27 ottobre 2008)
Avatar utente
Nico
Il Signore dei Canguri
Il Signore dei Canguri
 
Messaggi: 1639
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 1:42
Località: Patavium

Messaggioda Carpanet » lun 8 gen 2007, 9:25

Ride the river

Floating down that old river boy
All my worries far behind
Floatin down that old river boy
Leave old memories way behind

Yes the days slowly fade
All my life...I cant wait for this time

Floatin down that old river boy
Leaves me feelin good inside
Floatin down that old river boy
Tryin to get to the other side

Yes the days slowly fade
I've been waitin now and forever for this ride

Ride the river in this boat ride the river
Ride the river in this boat ride the river
Ride the river in this boat ride the river
Ride the river in this boat ride the river

Floatin down that old river boy
All my worries far behind
Floatin down that old river boy
Leave old memories way behind

Yesterday slowly fades
I've been waitin now and forever for this ride.

Ride the river in this boat ride the river
Ride the river in this boat ride the river
Ride the river in this boat ride the river
Ride the river in this boat ride the river
Ecco io vedo mio padre, ecco io vedo mia madre e le mie sorelle e i miei fratelli, ecco io vedo tutti i miei parenti defunti dal principio alla fine, ecco ora chiamano me, mi invitano a prendere posto tra di loro nella sala del Valhalla dove l'impavido può vivere... per sempre!
"Hanno ammazzato Pablo, Pablo è vivo"
"E' un male da garofano e da scudo crociato"
Avatar utente
Carpanet
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggi: 704
Iscritto il: gio 13 ott 2005, 10:51
Località: Pineto


Torna a L'audioteca

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron