[2008] I'm reading

libri, fumetti o elenchi telefonici.. cosa ti piace leggere?

[2008] I'm reading

Messaggioda MrAneddoto » mer 9 gen 2008, 22:55

Appena finita la lettura di "Il sentiero dei pugnali", ottavo libro della saga "La ruota del tempo" di Robert Jordan. Saga controversa questa, secondo me molto molto ben strutturata e piacevolissima nella lettura.

Jordan, deceduto qualche mese fa, non ha potuto terminare la saga, ferma attualmente in america all'11-esimo libro, ma ha scritto molti appunti e gli ultimi capitoli della saga. Attualmente Brandon Sanderson sta finendo quest'ultimo tomo prendendo appunto da quanto jordan ha scritto e con la supervisione della moglie del defunto autore (che lui stesso definiva sua co-autrice). Speriamo in bene :)

Immagine
"si sforza di sentire un sussurro colui che si rifiuta di ascoltare un grido."
già, anche io ho un blog
Avatar utente
MrAneddoto
Leggenda marsupiale
Leggenda marsupiale
 
Messaggi: 670
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 18:44
Località: near Pisa

Re: [2008] I'm reading

Messaggioda MrAneddoto » mar 22 gen 2008, 13:04

Finito "Harry Potter e i Doni della Morte", più per sapere come andava a finire che per questioni stilistiche della Rowling. Mi spiace dirlo, ma questo libro è stato fatto (imho) in fretta e furia, la storia, piacevole, a tratti è parsa troppo tirata per i capelli. Che poi possano piacere alcuni personaggi (forse per un qualcosa di infantile che è in noi) va bene, che nel suo insieme la storia sia piacevole va bene, ma visto quanto venderebbe comunque, la Rowling si potrebbe anche prendere la pena di scrivere qualcosa che abbia un senso nell'intreccio, e non solo valido (relativamente) per il punto di vista del protagonista.

Tante parti rimangono oscure del libro, mi chiedo se le spiegherà in un altro libro oppure rimarranno così, piovute dal cielo.

Immagine
Ultima modifica di MrAneddoto il gio 24 gen 2008, 1:37, modificato 1 volta in totale.
"si sforza di sentire un sussurro colui che si rifiuta di ascoltare un grido."
già, anche io ho un blog
Avatar utente
MrAneddoto
Leggenda marsupiale
Leggenda marsupiale
 
Messaggi: 670
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 18:44
Località: near Pisa

Re: [2008] I'm reading

Messaggioda la Vice » mar 22 gen 2008, 21:05

Sto leggendo "Treno di notte per Lisbona" di Pascal Mercier, attirata dal titolo (adoro Lisbona, città magica e malinconica) e da una seconda di copertina ben scritta, però non riesco ad addentrarmici come vorrei... forse è troppo filosofico per una come me, anche se riconosco la bellezza e la profonda verità di alcune frasi.
Senza voto.
Immagine

(mi piace la novità introdotta da Cristian e aggiungo anche io la copertina!)
Paolo - ci vorrebbe un'insegnante tipo te
Daria - tipo me? in che senso?
Paolo - cacacazzi
Paolo - nell'ovvio senso abruzzese del termine: tritapalle
Avatar utente
la Vice
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggi: 460
Iscritto il: lun 3 apr 2006, 16:28
Località: Firenze

Re: [2008] I'm reading

Messaggioda Carpanet » mer 23 gen 2008, 15:27

Io non sto leggendo :shock:
Ecco io vedo mio padre, ecco io vedo mia madre e le mie sorelle e i miei fratelli, ecco io vedo tutti i miei parenti defunti dal principio alla fine, ecco ora chiamano me, mi invitano a prendere posto tra di loro nella sala del Valhalla dove l'impavido può vivere... per sempre!
"Hanno ammazzato Pablo, Pablo è vivo"
"E' un male da garofano e da scudo crociato"
Avatar utente
Carpanet
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggi: 704
Iscritto il: gio 13 ott 2005, 10:51
Località: Pineto

Re: [2008] I'm reading

Messaggioda MrAneddoto » gio 24 gen 2008, 1:38

Sto leggendo Dell'amore e di altri demoni, di Marquez. Promette bene, vediamo cosa succede :)

Immagine
"si sforza di sentire un sussurro colui che si rifiuta di ascoltare un grido."
già, anche io ho un blog
Avatar utente
MrAneddoto
Leggenda marsupiale
Leggenda marsupiale
 
Messaggi: 670
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 18:44
Località: near Pisa

Re: [2008] I'm reading

Messaggioda MrAneddoto » dom 3 feb 2008, 15:12

Finito di leggere "Dell'amore e di altri demoni" di Marquez. Il libro si snoda nell'america coloniale spagnola, ed è incentrato sulle vicende di Sierva Maria (una ragazzina di 12 anni figlia di un marchese del posto) dal momento in cui viene morsa da un cane rabbioso.
Protagonista passiva, tutte le vicende e la storia sono raccontate da chi la circonda. Piacevole, ottima prosa e descrizione, ottimo uso dei flashback. Il libro è una buona lettura breve, anche se i primi capitoli sono leggermente lenti.

inizierò presto "Il nome della rosa", di Umberto Eco. E' uno dei classici che manca nella mia biblioteca.
Immagine
"si sforza di sentire un sussurro colui che si rifiuta di ascoltare un grido."
già, anche io ho un blog
Avatar utente
MrAneddoto
Leggenda marsupiale
Leggenda marsupiale
 
Messaggi: 670
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 18:44
Località: near Pisa

Re: [2008] I'm reading

Messaggioda Stea » gio 7 feb 2008, 20:43

io come al solito non leggo, ma mi sto organizzando per recuperare qualche librogame 8)
Il diavolo fa le pentole, che io gli progetto e con l'acciaio che gli fornisco.
E' più difficile che un cammello passi per cruna di un ago, che riesca a passarci io.
Chris Benoit e Eddy Guerrero: leggende sempre.
There is no peace among the stars.
Avatar utente
Stea
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggi: 589
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 20:52
Località: Zena Tower Dungeon

Re: [2008] I'm reading

Messaggioda MrAneddoto » gio 24 apr 2008, 9:31

Finito di leggere (con un po' di fatica, soprattutto per il linguaggio usato e i tratti di latino) "Il nome della rosa", avendo un'ampia possibilità di scelta tra i libri attualmente in biblioteca che non ho letto ho scelto Pennac, Ecco la storia, anche per le dimensioni ridotte (comodo quindi da leggere in aereo).
Immagine
Ne ho già letto circa un terzo, il romanzo-saggio è sempre piacevole e ci mostra come nasce una storia nella mente di uno scrittore (in questo caso, di Pennac, che ci racconta di un dittatore agorafobico).
"si sforza di sentire un sussurro colui che si rifiuta di ascoltare un grido."
già, anche io ho un blog
Avatar utente
MrAneddoto
Leggenda marsupiale
Leggenda marsupiale
 
Messaggi: 670
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 18:44
Località: near Pisa

Re: [2008] I'm reading

Messaggioda la Vice » ven 25 apr 2008, 23:26

In questi giorni ho letto:
Immagine
e l'ho trovato molto bello, anche se mi ha messo un'angoscia pazzesca la storia dell'autrice
Spoiler:
morta a 33 anni per le complicanze di un intervento chirurgico subito dopo aver finito di scrivere il libro e senza averlo visto stampato.
Per chi ama i libri, l'odore della carta stampata e le belle rilegature.

Poi ho letto
Immagine
e l'ho praticamente divorato. Se non andasse contro i miei rigorosi princìpi (mai vedere un film tratto da un libro che ho letto, a meno che non voglia rimanere irrimediabilmente delusa), mi verrebbe voglia di vedere che film ne faranno (diritti già acquistati, e in effetti si presta benissimo).

E ora sto leggendo
Immagine
Lette poche pagine, mi pare buono, ma mi riservo di dare un giudizio completo più in là.
Paolo - ci vorrebbe un'insegnante tipo te
Daria - tipo me? in che senso?
Paolo - cacacazzi
Paolo - nell'ovvio senso abruzzese del termine: tritapalle
Avatar utente
la Vice
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggi: 460
Iscritto il: lun 3 apr 2006, 16:28
Località: Firenze

Re: [2008] I'm reading

Messaggioda la Vice » mer 14 mag 2008, 23:28

Bello La tenerezza dei lupi, mi è piaciuto. Fa venir voglia di andare in Canada.
Libro adatto per lupi solitari.

Solo 170 pagine, invece, ma lette tutte con il sorriso, "Agnes Browne mamma", che ho trovato delizioso.
Immagine
Paolo - ci vorrebbe un'insegnante tipo te
Daria - tipo me? in che senso?
Paolo - cacacazzi
Paolo - nell'ovvio senso abruzzese del termine: tritapalle
Avatar utente
la Vice
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggi: 460
Iscritto il: lun 3 apr 2006, 16:28
Località: Firenze

Re: [2008] I'm reading

Messaggioda MrAneddoto » lun 19 mag 2008, 17:19

interrotta a metà la lettura di Ecco La Storia (per varie motivazioni, sostanzialmente sono stato troppo stanco per leggere un saggio in tarde ore notturne), ho letto La Fabbrica delle Storie di Jerome Bruner per preparare la tesi (un interessante saggio sul come e perché si creano le storie) Immagine
Finito quello sono passato al buon zio George, col suo ultimo libro: la raccolta di novelle "I re di sabbia"
Questa raccolta è successiva a "Le torri di cenere", ed entrambi fanno parte della raccolta americana Dreamsong. Alcuni racconti noir e altri per bambini (è presente anche il drago di ghiaccio), stavolta non solo fantascientifico ma anche fantastico. "I re di sabbia" comprende anche "Il cavaliere errante".
degne di nota due storie noir: "i re di sabbia" (appunto) e "i viaggiatori della nightflyer", oltre al già conosciuto (e citato) "cavaliere errante". Non male neppure Eresia (che potete leggere sul sito di Mondadori)
Immagine
Devo ancora finirlo :)
"si sforza di sentire un sussurro colui che si rifiuta di ascoltare un grido."
già, anche io ho un blog
Avatar utente
MrAneddoto
Leggenda marsupiale
Leggenda marsupiale
 
Messaggi: 670
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 18:44
Località: near Pisa

Re: [2008] I'm reading

Messaggioda la Vice » mar 20 mag 2008, 16:27

Letto "Il mercante di tulipani" di Olivier Bleys.
Così-così.
Immagine
Paolo - ci vorrebbe un'insegnante tipo te
Daria - tipo me? in che senso?
Paolo - cacacazzi
Paolo - nell'ovvio senso abruzzese del termine: tritapalle
Avatar utente
la Vice
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggi: 460
Iscritto il: lun 3 apr 2006, 16:28
Località: Firenze

Re: [2008] I'm reading

Messaggioda la Vice » mer 28 mag 2008, 14:28

Ho "mangiato" due libri negli ultimi cinque giorni (l'insonnia fa miracoli, per la lettura...), entrambi deliziosi. Li consiglio vivamente:

"Firmino" di Sam Savage
Immagine

e "La famiglia Spellman" di Lisa Lutz
Immagine
Paolo - ci vorrebbe un'insegnante tipo te
Daria - tipo me? in che senso?
Paolo - cacacazzi
Paolo - nell'ovvio senso abruzzese del termine: tritapalle
Avatar utente
la Vice
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggi: 460
Iscritto il: lun 3 apr 2006, 16:28
Località: Firenze

Re: [2008] I'm reading

Messaggioda MrAneddoto » gio 29 mag 2008, 14:57

qualche racconto di Lovecraft ci Chtulhu, in attesa di laurearmi e inziare qualcos'altro

Da questa raccolta di racconti
Immagine
"si sforza di sentire un sussurro colui che si rifiuta di ascoltare un grido."
già, anche io ho un blog
Avatar utente
MrAneddoto
Leggenda marsupiale
Leggenda marsupiale
 
Messaggi: 670
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 18:44
Località: near Pisa

Re: [2008] I'm reading

Messaggioda Carpanet » ven 30 mag 2008, 8:25

Torno a prendere un libro in mano dopo un anno, con la rilettura di "Ninna Nanna" di Pahlaniuk (o come cavolo si scrive il cognome dell'autore di Fight Club).
Ecco io vedo mio padre, ecco io vedo mia madre e le mie sorelle e i miei fratelli, ecco io vedo tutti i miei parenti defunti dal principio alla fine, ecco ora chiamano me, mi invitano a prendere posto tra di loro nella sala del Valhalla dove l'impavido può vivere... per sempre!
"Hanno ammazzato Pablo, Pablo è vivo"
"E' un male da garofano e da scudo crociato"
Avatar utente
Carpanet
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggi: 704
Iscritto il: gio 13 ott 2005, 10:51
Località: Pineto

Prossimo

Torna a La biblioteca

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron