The writer, he said..

libri, fumetti o elenchi telefonici.. cosa ti piace leggere?

I non addetti ai lavori preferirebbero anch'essi i classici?

1
25%
no
3
75%
 
Voti totali : 4

The writer, he said..

Messaggioda Carpanet » sab 24 feb 2007, 10:19

Qui un articolo sulle preferenze letterarie degli scrittori. La domanda interessante è "i non addetti ai lavori preferirebbero anch'essi i classici?"
Io risponderei tendenzialmente di no, comunque dipende dai classici :) . Proust e Flaubert, per esempio, sono troppo incredibilmente noiosi :P .
Qualcuno potrebbe creare un sondaggio ad hoc : \:D/
Ultima modifica di Carpanet il sab 24 feb 2007, 23:08, modificato 3 volte in totale.
Ecco io vedo mio padre, ecco io vedo mia madre e le mie sorelle e i miei fratelli, ecco io vedo tutti i miei parenti defunti dal principio alla fine, ecco ora chiamano me, mi invitano a prendere posto tra di loro nella sala del Valhalla dove l'impavido può vivere... per sempre!
"Hanno ammazzato Pablo, Pablo è vivo"
"E' un male da garofano e da scudo crociato"
Avatar utente
Carpanet
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggi: 704
Iscritto il: gio 13 ott 2005, 10:51
Località: Pineto

Messaggioda Nico » sab 24 feb 2007, 12:05

Anche io rispondo no..

Di quei libri ho letto solo quello di Mark Twain (di cui ho letto praticamente tutto).
I miei amici immaginari mi hanno abbandonato perchè i loro amici non credono che io esista..

And somewhere out there, some asshole has my sword.
(George R.R. Martin - 27 ottobre 2008)
Avatar utente
Nico
Il Signore dei Canguri
Il Signore dei Canguri
 
Messaggi: 1639
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 1:42
Località: Patavium

Messaggioda Sunny » sab 24 feb 2007, 13:22

ma la classifica che c'e' è in base alle competenze produttive a livello stilistico o contenutistico? o tutto? perchè io anche ho letto solo the Great Gasby e qualcosa di Mark Twain e il primo l'ho trovato noioso, il secondo elaboratissimo a livello stilistico e buono ma non da mettere nei capolavori di sempre :?
io di classici ne ho letti ma intendo i vari salgari, verne... isole dei tesori, omero e vari libri con miti e leggende della sfera mediterranea... poe... boh... quelli che hanno elencato sono particolarmente pallosi.
Me llaman el desaparecido
Cuando llega ya se ha ido
Volando vengo, volando voy
Deprisa deprisa a rumbo perdido...
Avatar utente
Sunny
Leggenda marsupiale
Leggenda marsupiale
 
Messaggi: 234
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 20:03

Messaggioda Nico » sab 24 feb 2007, 14:53

Sunny ha scritto:ma la classifica che c'e' è in base alle competenze produttive a livello stilistico o contenutistico? o tutto? perchè io anche ho letto solo the Great Gasby e qualcosa di Mark Twain e il primo l'ho trovato noioso, il secondo elaboratissimo a livello stilistico e buono ma non da mettere nei capolavori di sempre :?
io di classici ne ho letti ma intendo i vari salgari, verne... isole dei tesori, omero e vari libri con miti e leggende della sfera mediterranea... poe... boh... quelli che hanno elencato sono particolarmente pallosi.

Io ringrazio che non ci han messo Busi :lol:
I miei amici immaginari mi hanno abbandonato perchè i loro amici non credono che io esista..

And somewhere out there, some asshole has my sword.
(George R.R. Martin - 27 ottobre 2008)
Avatar utente
Nico
Il Signore dei Canguri
Il Signore dei Canguri
 
Messaggi: 1639
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 1:42
Località: Patavium

Messaggioda la Vice » sab 24 feb 2007, 20:16

Di quelli citati, mi mancano da leggere Guerra e pace, Huckleberry Finn e Middlemarch.
Con Alla ricerca del tempo perduto ci ho provato, ma mi sono fermata a pagina 80 del primo libro, Dalla parte di Swann.

Gli altri, li ho letti e mi sono piaciuti. Alcuni anche molto.
E di sicuro mi porterei Guerra e pace su un'isola deserta, almeno avrei molto da leggere.

Detto questo, adoro alcuni contemporanei, che secondo me non hanno niente da invidiare ai cosiddetti classici.
Paolo - ci vorrebbe un'insegnante tipo te
Daria - tipo me? in che senso?
Paolo - cacacazzi
Paolo - nell'ovvio senso abruzzese del termine: tritapalle
Avatar utente
la Vice
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggi: 460
Iscritto il: lun 3 apr 2006, 16:28
Località: Firenze

Messaggioda Alvise Teutonico » dom 25 feb 2007, 2:24

Ampiamente i classici.
Meglio a te che a me!

Il mio bloggino inutile
Avatar utente
Alvise Teutonico
Leggenda marsupiale
Leggenda marsupiale
 
Messaggi: 186
Iscritto il: gio 13 ott 2005, 20:03
Località: Padova

Messaggioda L'assassino » dom 25 feb 2007, 17:36

a mio parere questo tipo di paragoni non ha senso, sopratutto perché le cose piú vecchie sono sempre piú apprezzate, hanno avuto piú tempo per esser "digerite"
inoltre vorrei vedere i voti, non un riassunto, l'attuale produzione romanzesca é molto maggiore che un secolo fa, quindi i voti si disperdono tra tutti i moderni ^^
io comunque sono trasversale, ci son classici meglio dei moderni e moderni meglio di altri classici :roll:
Avatar utente
L'assassino
Leggenda marsupiale
Leggenda marsupiale
 
Messaggi: 136
Iscritto il: dom 5 nov 2006, 22:54

Messaggioda Sunny » lun 26 feb 2007, 20:02

L'assassino ha scritto:io comunque sono trasversale, ci son classici meglio dei moderni e moderni meglio di altri classici :roll:

oh yeah
Me llaman el desaparecido
Cuando llega ya se ha ido
Volando vengo, volando voy
Deprisa deprisa a rumbo perdido...
Avatar utente
Sunny
Leggenda marsupiale
Leggenda marsupiale
 
Messaggi: 234
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 20:03

Messaggioda Stea » lun 26 feb 2007, 20:25

Sunny ha scritto:
L'assassino ha scritto:io comunque sono trasversale, ci son classici meglio dei moderni e moderni meglio di altri classici :roll:

oh yeah

non bisogna nemmeno escludere una considerazione più generale:
quello che è storicamente affermato ha sempre una valenza maggiore perché più volte commentato, analizzato e semplicemente più diffuso;
senza dubbio, poi, "battere" in preparazione qualcuno che ha già avuto un'idea più folgorante dei tanti tra i tanti, magari uguale a quella che avremmo potuto avere noi tra i tanti, è certamente difficile

beati quelli che arrivano primi tra i primi
Il diavolo fa le pentole, che io gli progetto e con l'acciaio che gli fornisco.
E' più difficile che un cammello passi per cruna di un ago, che riesca a passarci io.
Chris Benoit e Eddy Guerrero: leggende sempre.
There is no peace among the stars.
Avatar utente
Stea
Moderatore globale
Moderatore globale
 
Messaggi: 589
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 20:52
Località: Zena Tower Dungeon

Messaggioda Sunny » dom 4 mar 2007, 16:38

Stea ha scritto:
beati quelli che arrivano primi tra i primi



Oh fuckin' yeah! :shock:
Me llaman el desaparecido
Cuando llega ya se ha ido
Volando vengo, volando voy
Deprisa deprisa a rumbo perdido...
Avatar utente
Sunny
Leggenda marsupiale
Leggenda marsupiale
 
Messaggi: 234
Iscritto il: mer 12 ott 2005, 20:03


Torna a La biblioteca

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron